Amo la Moda e la Digital Experience: il caso OVS
Strategia Omni-Channel Retail
Digital Marketing: come integrare branding, conten
Integrazione tra punti vendita fisici e online: ec
Venistar tra gli Sponsor dell'importante progetto
07 gennaio 2016

Maxi piano per Woolrich, al via una newco

La bolognese Wp Lavori in Corso mette nero su bianco un vigoroso piano di crescita per Woolrich. Punto di partenza è la riorganizzazione della società. A 34 anni dalla prima distribuzione dei prodotti Woolrich in ‎Italia, nasce la società Woolrich Europe, nuova entità che entrerà a fare parte della holding WP dal primo gennaio 2016 per lo sviluppo del marchio Woolrich John Rich & Bros in Europa e Asia. Per l’azienda, che nel 2015 ha festeggiato i 30 anni dall’apertura del primo WP Store a Bologna, l’obiettivo da qui al 2020 è di registrare una crescita media annua delle vendite del 14% a partire dai 104 milioni di euro di ricavi previsti per il 2015, arrivando così a superare la soglia dei 200 milioni di euro.

A contribuire in larga parte al piano di espansione sarà soprattutto lo sviluppo del network retail, con il raggiungimento di 75 monomarca in Europa e in Asia dagli attuali 15. In particolare entro il 2020 in Europa i Woolrich Stores saliranno a quota 68: sono infatti in previsione 54 nuove aperture, principalmente nelle maggiori capitali europee (Parigi, Milano, Roma, Madrid, Oslo, Zurigo, Vienna, Mosca, San Pietroburgo). Allo sviluppo dei monobrand stores si affiancherà una crescita della rete di shop di shop in tutti i principali mercati. In Giappone il piano prevede di affiancare all’attuale flagship store di Tokyo altri cinque negozi addizionali (con un secondo punto vendita a Tokyo Ginza) e 25 shop in shop. La Corea vedrà invece a breve la nascita del primo flasghip Store a Seoul e un programma di shop in shop sul territorio. La Cina infine avrà un piano dedicato, con una startup fondata in Joint Venture da Woolrich Europe insieme alla casa madre americana.

Sebbene Woolrich rappresenti la punta di diamante del piano di crescita di WP Lavori in Corso, prosegue la strategia di sviluppo anche degli altri brand del gruppo bolognese da oltre 130 milioni di euro di ricavi e che vede tra i marchi distribuiti in esclusiva per l’Italia, i brand Barbour, Blundstone e Palladium. In particolare il gruppo, oltre alla catena dei WP Stores, rafforzerà la rete dei Barbour Stores. Dopo la recente apertura del flagship a Roma, nel 2016 verrà inaugurato un nuovo punto vendita a Milano, mentre è in fase di studio lo sbarco in altre piazze italiane.